CellularMagazine.it è in vendita!


Se interessato contattaci a info@cellularmagazine.it

Recensione Samsung Galaxy Nexus

Samsung galaxy Nexus

Samsung Galaxy Nexus

Samsung galaxy Nexus

A cura di: Sabrina (inserita il 31/01/2012)

Giudizio breve:

Il primo smartphone con Android 4.0 , che vanta un’ampio display SuperAmoled e buone prestazioni generali.

Pregi:

Display SuperAmoled con ampia risoluzione

Difetti:

non supporta le microSD

Voto:

8 /10

Commento:

DESCRIZIONE GENERALE


La novità in casa Android è Samsung Galxy Nexus il successore del Nexus S, anch’esso con un display incurvato, ma  migliorato nelle funzionalità e con in più la nuovissima versione Android 4.0 Ice Cream Sandwich. In lui troviamo un Processore DualCore da ben 1.2 Ghz avvalorato da 650 MB di RAM, che gli consentono una buona stabilità e soprattutto un ottima velocità. La memoria interna non migliora di tanto con i suoi 16GB complessivi senza possibilità di espansione, ma in compenso ritroviamo in lui un bel display SuperAmoled da 4.6 pollici con Touchscreen Capacitivo e Multitouch dall’ottima sensibilità, in grado di arrivare ad una buonissima risoluzione di 1280x720 px. Il tutto racchiuso in uno chassis che non brilla per bontà dei materiali in 138gr di peso complessivo, con uno spessore di soli 8,9 mm, una larghezza di 67,9 ed un’altezza di 135,5 mm che lo rendono maneggevole quanto basta. In questo smartphone abbiamo una buona ricezione del segnale ed un’altrettanto valida qualità audio durante le chiamate,  un Vivavoce discreto vista la potenza non particolarmente elevata a fronte però di un suono pulito, un comodo led di notifica ed un’autonomia lievemente migliorata rispetto al predecessore, grazie ad una batteria da 1750 mAh che riesce a garantire anche più di una giornata d’uso se non lo si stressa troppo ed usando i dovuti accorgimenti. Con questa nuova versione Android troviamo dei cambiamenti ai quali doversi abituare, come ad esempio i tasti funzione che scompaiono per lasciare il posto a dei tasti touch inclusi nel display ed altri piccoli cambiamenti che resteranno più familiari a chi già ha utilizzato dei Tablet con Android Honeycomb.


Tra le dotazioni vale la pena di segnalare la possibilità di impostare dei limiti di traffico dati per evitare di sforare sui propri piani tariffari, una buona gestione delle applicazioni e dei servizi e dei consumi energetici che sembrano ottimizzati in questa nuova versione del S.O. In fine non mancano gli sfondi, i widgets da aggiungere alle homescreen ed in più su questo modello la simpatica funzionalità di sblocco col sorriso che tramite il riconoscimento del vostro volto permetterà un singolare modo di sboccare il dispositivo!


 


CONNETTIVITA’ E NAVIGAZIONE


Migliorati anche i livelli della connettività ed infatti troviamo un GPRS/EDGE/UMTS/HSPA con una velocità massima in download stavolta fino a 21 Mbps, un Bluetooth 3.0 il Wi-Fi b/g/n  nonché il Wi-Fi Direct e l’NFC. Naturalmente non si priva di Tethering USB ed Hotpost wi-fi per condividere la propria connessione dati con altri dispositivi e della possibilità di sfruttarlo come Navigatore grazie ai buoni risultati incassati anche dal ricevitore GPS con A-GPS che ha effettuato abbastanza velocemente il fix permettendone l’utilizzo senza intoppi.


 


MESSAGGISTICA


La comunicazione non trova un completo arsenale di applicazioni da poter sfruttare subito, ma immancabili sono in lui le app di BigG con un client Gmail migliorato, dei cambiamenti anche per Gtalk che ora permette di switchare da un account all’altro qualora se ne usassero più di uno ed un’integrazione completa per Google+ ed il relativo Messenger. Naturalmente non mancano i ‘classici’ SMS semplici o concatenati, gli MMS anche multislide e le E-Mail complete anche per account Exchange. La scrittura su questo smartphone sarà agevolata oltre che dall’ampio display e dall’ottimo touchscreen anche da una validissima tastiera virtuale, risultata molto veloce e precisa oltre che spaziosa, permettendo anche la scrittura assistita per ridurre davvero al minimo le possibilità di sbagliare!


 


MULTIMEDIA e PERSONALIZZAZIONI


Buona la Fotocamera posteriore da 5 Mpx dotata di led flash, da scegliersi in alternativa a quella anteriore da 1.3 Mpx. Fotocamera migliorata anche nelle funzionalità e con la possibilità di fare oltre che buone foto anche buoni video in HD a 720p o a 1080p a vostra discrezione. La qualità musicale è risultata altrettanto buona, soprattutto se ascoltata in cuffia visto il connettore da 3,5 mm a disposizione, dimostrando una discreta enfasi nei bassi e la possibilità di usufruire dei settaggi per le varie modalità acustiche. Buoni anche i risultati provando alcuni giochi ‘impegnativi’ vista la GPU PowerVR SGX 540 di cui lo smartphone dispone, che ne ha permesso una giocabilità fluida e soddisfacente. 

Alcuni prezzi e offerte per Samsung Galaxy Nexus (sono siti esterni)

Social Reading


Newsletter

Se vuoi ricevere occasionalmente (massimo una al mese), le novità del sito e le offerte commerciali relative alla telefonia mobile.

Iscriviti alla newsletter