martedì 21 novembre 2017
Home / Apple / IPhone 8 avrà la ricarica wireless
Iphone-8-1

IPhone 8 avrà la ricarica wireless

Stando a quanto riferito dall’analista Ming-Chi Kuo di KGI Security, iPhone 8 sarà il primo melafonino della storia a ricaricarsi senza fili. Come accade già su Apple Watch, la ricarica della batteria avverrà tramite tecnologia wireless, sfruttando un pad induttivo collegato alla presa di corrente. Rispetto alla concorrenza Android, i tempi saranno ridotti al minimo grazie a un minore disturbo delle frequenze.

Stando allo stesso rapporto, sembra però che Apple non abbia previsto di includere un caricabatterie wireless in bundle con ogni iPhone 8 venduto perché costerebbe troppo. Sarà il 2018 l’anno in cui la ricarica wireless sarà adottata da Cupertino in maniera più aggressiva e potrebbero esserci delle modifiche sulla strategia di lungo periodo.

KGI si era già espressa qualche settimana fa sui modelli di iPhone 8 previsti per il 2017: questi saranno tre, ognuno con una diagonale del display diversa. Da più parti è stato ipotizzato che i prossimi display degli iPhone esordiranno con la tecnologia Oled ma sembra che questa ci sarà solo sul modello più grande da 5.8 pollici, che per altro sarà senza bordi inferiori e superiori.

Pegatron sarà l’unico fornitore per la ricarica wireless, Foxconn lo sarà invece per i display e la realizzazione vera e propria dei dispositivi. Non è ancora chiaro se Apple utilizzerà un semplice tappetino per il nuovo standard di ricarica o se ha in mente qualcosa che non renderà nemmeno necessario appoggiare il telefono su una base.

 

Fonte

Leggi anche

iphone-8-6

iPhone 8: novità sul display

A poco più di due mesi dal lancio dell’iPhone 7, iniziano a circolare voci su …

Home / Apple / iPhone 8 avrà la ricarica wireless
foxconn-iphone-1

iPhone 8 avrà la ricarica wireless

Foxconn sta realizzando moduli di ricarica wireless per la prossima generazione di melafonini: iPhone 8. È quanto riporta il sito asia.nikkei.com che cita non meglio specificate fonti industriali. Se tali moduli diveranno parte di iPhone 8 non è però scontato. Spiega infatti la fonte anonima: \”Questo avverrà se Foxconn riuscirà ad ottenere un tasso di efficienza soddisfacente\”. Ossia se riuscirà a realizzarne un numero sufficiente da renderne fattibile e conveniente la produzione.

Né è detto che tutti gli iPhone in arrivo nel 2017 lo avranno a bordo. Apple potrebbe infatti differenziare l\’offerta. Comunque sia, la decisione di Apple di integrarlo potrebbe dare un boost alla diffusione dei sistemi di ricarica senza fili. Già proposta qualche anno fa da alcui produttori, fra cui Nokia, la ricarica a induzione non ha mai attirato troppa attenzione da parte dei consumatori.

Continua a leggere su cellulare-magazine.it »

Leggi anche

iphone-8-1-3

Niente iPhone 8: spunta un nuovo iPhone da 5 pollici

Mentre gran parte della stampa specializzata si preoccupa di scoprire cosa porterà in dote il …