Home / News / iPhone 7 Plus piace più del 7. La domanda supera l’offerta
iphone 7 plus

iPhone 7 Plus piace più del 7. La domanda supera l’offerta

Se fino a poco tempo fa, a scegliere gli smartphone di ampia diagonale erano soprattutto gli utenti Android, oggi la situazione sembra cambiata. Dopo la presentazione dei nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus anche i clienti Apple iniziano ad apprezzare i grandi display. Lo dimostra l’interesse nettamente maggiore di questi per l’iPhone 7 Plus da 5,5 pollici che rispetto al modello iPhone 7 da 4,7 pollici vanta una fotocamera posteriore a doppia ottica e doppio sensore.
A rendere più curioso il tutto ci pensano il prezzo (l’iPhone 7 Plus costa da 939 € nella versione da 32 GB a 1.159,00 € nella versione da 256 GB) e la scarsa disponibilità a magazzino proprio di iPhone 7 Plus. Questo, sin dal lancio dello scorso 7 ottobre 2016, stenta a soddisfare la domanda soprattutto nell’apprezzata versione Jet Black. Un trend nuovo che, per esempio, non si era registrato all’epoca del lancio degli iPhone 6.
Le vendite di iPhone 7 Plus al momento rappresentano il 30% circa delle vendite di iPhone 7 ma la percentuale è destinata ad aumentare non appena la disponibilità di pezzi sarà maggiore. Apple conta di superare nel mese di dicembre, quindi con le vendite che precedono il periodo natalizio, il guadagno medio di 700 dollari per la linea telefonia. C’è chi si spinge oltre con le previsioni. Amit Daryanani, analista di Rbc Capital, scommette che a fine anno circa il 47% dei dispositivi da 5,5 pollici venduti saranno iPhone di Apple, compresi i precedenti iPhone 6s Plus.

Continua a leggere su cellulare-magazine.it »

Leggi anche

iphone-8-1-3

Niente iPhone 8: spunta un nuovo iPhone da 5 pollici

Mentre gran parte della stampa specializzata si preoccupa di scoprire cosa porterà in dote il …