mercoledì 19 dicembre 2018
Home / Apple / I misteri della telefonia: la memoria di iPhone 7 32 GB è più lenta dei modelli con 128/256 GB
iPhone 7

I misteri della telefonia: la memoria di iPhone 7 32 GB è più lenta dei modelli con 128/256 GB

Chiamateli pure misteri della telefonia. Ogni tanto capita che i produttori decidano di apportare modifiche invisibili ai propri stessi modelli in commercio decidendo di variare qualche componente interno piuttosto che qualche sensore particolare. Capita con i top di gamma Samsung che solitamente utilizzano due processori a seconda del mercato (Qualcomm o Exynos) e addirittura due sensori per la fotocamera (Sony o Samsung). Al di là del risparmio sulle economie di scala o del numero di componenti che i fornitori potranno o meno consegnare in tempi strettissimi, quello scoperto sull’ultimo iPhone 7 di Apple entra di diritto nella categoria dei super misteri.

Già i colleghi di GSMArena se n’erano accorti qualche settimana fa, ora il simpatico Lew Hilsenteger di Unbox Therapy ha confermato una differenza non trascurabile: la versione da 32 GB di iPhone 7 è più lenta in fase di scrittura rispetto ai modelli da 128/256 GB. Nulla di strano se non fosse che la distanza di numeri è veramente alta, si parla infatti di 341 MB/s per quella da 128 GB, contro i 42 MB/s della variante da 32 GB.

IPhone 7 e iPhone 7 Plus nella colorazione nera

All’atto pratico significa che copiare un file dal computer o da una memoria di massa esterna richiederà parecchio tempo in più. Lew ha deciso così di fare un test, copiando un file grande 4.2 GB via USB da un Macbook su modello da 256 GB e impiegando solamente 2 minuti e 34 secondi, mentre, sul taglio da 32 GB, ci ha messo ben 3 minuti e 40 secondi. Oltre un minuto in più per un’operazione piuttosto rapida.

Differisce di poco invece la velocità di lettura che risulta sicuramente più importante ai fini dell’esperienza utente finale, 656 MB/s contro 856 MB/s.

Prima di arrivare a conclusioni affrettate è bene però tenere a mente che più la capacità di un SSD è ampia più la velocità aumenta. Questo è determinato dalla memoria fisica che riesce a fornire un maggior accesso alla memoria Nand Flash. Nella situazione di Apple però qualcosa deve essere andato storto.

Leggi anche

iphone-8-6

iPhone 8: novità sul display

A poco più di due mesi dal lancio dell’iPhone 7, iniziano a circolare voci su …