Francia: troppo alti i costi degli sms in Italia

Inserito in Curiosità,SMS MMS e dintorni da il 2 agosto 2008 - Google +:

E’ arrivata dalla Francia una tirata d’orecchie per l’Italia della telefonia mobile.

Secondo un’indagine dell’Arcep, l’autority che vigila oltralpe sulle comunicazioni, nel nostro paese sms e mms hanno costi sensibilmente superiori al resto del Vecchio Continente. La media Europea, rilevata su 16 paesi appartenenti all’Ue è di 7,5 centesimi di euro a messaggio, contro i 13 centesimi rilevati in Italia.

Tutt’altra la situazione che vivono gli utenti di telefonia mobile in Danimarca, dove gli sms costano solamente 3 centesimi, cinque volte meno rispetto all’Italia.

Questi dati vanno letti tenendo conto che che nel 2007 i mercati oggetto dell’indagine hanno registrato in Italia ricavi complessivi pari a circa 4 miliardi di euro (2,49 mld per gli sms e 1,61 per mms e dati in mobilità).

La prima a rispondere a queste accuse, che in Italia sono oggetto di un’indagine dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e dell’Autorità Antitrust, è stata la britannica Vodafone: “il prezzo per sms è addirittura inferiore ai 5 cent, con una costante discesa dei prezzi che, negli ultimi anni è stata di oltre il 15%”.

L’affermazione è discutibile, soprattutto dopo i prezzi applicati alla vendita dell’iPhone.

Fonte: Quo Media

Share Button

Sottoscrivi i commenti a questo articolo tramite RSS o TrackBack a 'Francia: troppo alti i costi degli sms in Italia'.

Lascia un Tuo Commento:

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Seguici su Facebook
Cellularmagazine.it su Facebook Cellularmagazine.it su Twitter Cellularmagazine.it su Dailymotion.com Cellularmagazine.it su Youtube.com Iscriviti ai Feed
Social Reading


Newsletter

Se vuoi ricevere occasionalmente (massimo una al mese), le novità del sito e le offerte commerciali relative alla telefonia mobile.

Iscriviti alla newsletter