CellularMagazine.it è in vendita!


Se interessato contattaci a info@cellularmagazine.it

Nexus 7: il tablet Google tra difetti e violazione di brevetti Nokia

Inserito in Android,Tablet,Telefonia da il 4 luglio 2012 - Google +:

Il nuovo tablet Nexus 7 presentato da Google è al centro del ciclone per violazione di alcuni brevetti Nokia e la presenza di difetti nel display.

Difetto Nexus 7

Guardate la foto sovrastante è un immagine scattata da Android Police del nuovo tablet presentato da Google qualche giorno fa all’ ormai famoso Google I/O , tablet di cui la stessa Google ne è fiera e  ha avuto grazie alla stretta collaborazione con Asus che ne è la casa produttrice, bene, se non fosse per la foto presente appena sotto si potrebbe parlare di una semplice foto guardata sul nuovo Nexus 7, ma invece appena oggi si è scoperto che questo nuovo tablet ha un difetto di produzione su alcuni dei suoi device.

Il difetto come già accennato lo potete ben vedere nella foto sotto, in pratica è un classico caso di “ghosting” termine con cui si indicano per l’appunto quei tipi di difetti dei display che in determinate circostanza provocano una sorta di “ombra” dell’ immagine visualizzata precedentemente, nel caso del nuovo tablet di Google questo “ghosting” si verifica in determinate circostanze , nello specifico dopo che il tablet è lasciato per due minuti circa con un immagine fissa al massimo della luminosità e si schiaccia il tasto home.

Nexus 7 ghosting

Google insieme ad Asus da parte sua fa sapere però che questo difetto è stato già corretto e il difetto non apparirà nelle unita che saranno presto disponibili ai clienti in tutto il mondo, ma purtroppo sicuramente questa non è una buona pubblicità per il device.

Non è finita qui però, infatti il nuovo tablet è stato “incriminato” di violazione di brevetti, o meglio quelle incriminate sono le sue case produttrici, Nokia infatti fa sapere che per i suoi brevetti WiFi IEEE 802,11, brevetti per i quali Nokia detiene il possesso e per i cui praticamente tutte le case produttrici ne richiedono l’uso, non è stata fatta la richiesta per poterne usufruire ne da parte di Google ne da parte di Asus, facendo così una violazione.

Sicuramente credo che considerando il fatto che si tratta di un brevetto molto importante, ed il fatto che è risaputo che da anni Nokia ne detiene il possesso, verrà mediato un accordo per il suo utilizzo e che la casa finlandese non chieda il ritiro dal mercato del nuovo tablet, (come ha fatto Apple per il nuovo Samsung Galaxy S 3 ), ma semplicemente chiederà il compenso per il suo usufrutto, certo è che il tablet di Google non parte proprio con il piede giusto, speriamo che a livello pratico e di vendite gli vada meglio.

Share Button

Sottoscrivi i commenti a questo articolo tramite RSS o TrackBack a 'Nexus 7: il tablet Google tra difetti e violazione di brevetti Nokia'.

Lascia un Tuo Commento:

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Seguici su Facebook
Cellularmagazine.it su Facebook Cellularmagazine.it su Twitter Cellularmagazine.it su Dailymotion.com Cellularmagazine.it su Youtube.com Iscriviti ai Feed
Social Reading


Newsletter

Se vuoi ricevere occasionalmente (massimo una al mese), le novità del sito e le offerte commerciali relative alla telefonia mobile.

Iscriviti alla newsletter