CellularMagazine.it è in vendita!


Se interessato contattaci a info@cellularmagazine.it

Prova webcam Microsoft HD 3000 su Mac

Inserito in Telefonia da il 15 maggio 2012 - Google +:

 

 

Vorrei iniziare questo articolo spiegando il perchè ho scelto di acquistare una web cam esterna quando sul mio iMac ho una iSight HD perchè il motivo non è intuibile immediatamente da tutti: spostarsi e fare riprese da una fotocamerina piccolissima che guarda solo te in tre quarti dei casi non è nè semplice se pensate di dover scattare fotografie a oggetti nè comodo se pensate di riprendere con angolazioni del monitor particolari.

Per questo motivo dato che i prezzi dei modelli di vecchia data stanno scendendo per fare spazio ai prodotti Windows 8 ho preso in offerta a 20 Euro la web cam portatile Microsoft HD 3000 (link diretto alla pagina del sito Microsoft se interessati); sinceramente l’ho presa per il portatile che ho con Vista ma il risultato nè del software Windows dedicato nè del video era all’altezza delle aspettative e così l’ho spostata.

 

Il risultato estetico non è niente male se la si mette sul lato sinistro o destro non trovate? Sembra tanto un super occhio onnisciente per funzioni segrete che solo il proprietario sa; ma ora passiamo ai punti più importanti con due aspetti da tenere in considerazione: io la tengo agganciata a un iMac che ha un certo spessore e occupa una porta USB su quattro, il sistema di aggancio si può spostare come potete vedere nelle immagini a seguire ma potrebbe fare gioco sui MacBook Air

 

 

 

 

 

 

Mac non ha bisogno di scaricare i driver della fotocamera dalla pagina del prodotto che vi ho linkato a inizio notizia (in nessuna versione di OS X fino all’ultima attuale 10.7.4), me l’ha riconosciuta correttamente con Photo Booth (apri l’app, clicca in alto nella barra Fotocamera e scegli tra quelle collegate) e altre applicazioni che ho istallato dal Mac App Store comprese quelle per tarare il microfono (se siete curiosi si chiama OnCue), la qualità dei materiali è proporzionale al costo a cui viene proposto il tutto: non la supera ma non è nemmeno così inutilizzabile.

Mi è capitato di utilizzarla per scattare fotografie in HD semplicemente spostando la camerina collegata alla USB con un cavo di dimensioni oneste (mezzo metro o poco più) con il solo vincolo della lungezza dal Mac e non inclinazioni, spostamento completo della macchina che sono problemi che altresì avrei provato.

 

Altro punto a favore nell’utilizzo quotidiamo è che posso scattare una foto che ho direttamente nell’hard disk, non devo come facevo prima scattare con il tablet che ha una camera con più MP e poi inviare per email con un discreto risparmio di tempo; ci giro video o registro solo l’audio e mi occupa poco spazio in borsa quando la porto dietro con il portatile.

Share Button

Sottoscrivi i commenti a questo articolo tramite RSS o TrackBack a 'Prova webcam Microsoft HD 3000 su Mac'.

Lascia un Tuo Commento:

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Seguici su Facebook
Cellularmagazine.it su Facebook Cellularmagazine.it su Twitter Cellularmagazine.it su Dailymotion.com Cellularmagazine.it su Youtube.com Iscriviti ai Feed
Social Reading


Newsletter

Se vuoi ricevere occasionalmente (massimo una al mese), le novità del sito e le offerte commerciali relative alla telefonia mobile.

Iscriviti alla newsletter