Serie tablet Android Archos G9: nomi precisi dei modelli con caratteristiche, differenze, note e immagini

Inserito in Costruttori,Tablet da il 21 aprile 2012 - Google +:

 

Vedo con piacere che la mia notizia di comparazione tra Galaxy SII e il prototipo di III a livello di scocca e software è piaciuta e ha avuto un bel ritorno di visite, quindi sempre in ambito Android andrò a analizzare e presentare per chi cerca una notizia unica i modelli tablet della linea Archos G9 che sono ben cinque e purtroppo il rischio di fare confusione tra tutti è molto alto.

Iniziamo dai loro nomi:

 

- Archos 80 G9,

- Archos 80 G9 Turbo,

- Archos 80 G9 Turbo ICS,

- Archos 101 G9,

- Archos 101 G9 Turbo ICS.

 

In generale, hardware e millimetri di spessore di scocca diversi, hanno il format estetico dell’immagine a seguire:

 

 

I materiali di trattamento della scocca sono alluminio con un rivestimento di materiale plastico a garantire un livello di protezione di buon livello, altra caratteristica unica di tutta la serie è che la foto o video camera è solo sulla scocca frontale a sinistra.

 

 

Altre somiglianze per i cinque modelli diversi:

 

- in tutti è possibile utilizzare la chiavetta G9 3G Stick appunto per tutta la serie G9:

 

 

Risposte a possibili domande che possono scaturire guardando l’immagine:

a- Con Android HoneyComb l’USB in del tablet nonostante venisse dichiarato che poteva essere utilizzato con tastiere o mouse non era così, con ICS c’è stato un miglioramento e non è più necessario acquistare a parte il cavo Host USB.

b- La chiavetta necessita di una sim inserita, Archos propone dei piani dati ma voi potete utilizzare quella del vostro operatore con APN per navigazione mobile, potete utilizzare la chiavetta anche da portatile ma attentissimi agli APN che dovranno rimanere mobile non Web.

c-La chiavetta è venduta a parte e costa 49.99 Euro, non è obbligatorio acquistarla perchè potete utilizzare il tablet solo con connessione WiFi ma rimane una bella soluzione proposta dal costruttore al contrario di altri che propongono soluzioni distinte.

 

 

- tutti possono essere controllati dall’applicazione Android (su altro dispositivo) Archos Remote Control che potete trovare su Play cercandola da voi o cliccando l’icona a seguire:

 

 

 

- Archos 80 G9, 80 G9 Turbo e 101 G9 hanno da fabbrica la versione 3.2.1 che puo’ essere aggiornata a Android 4.0.3 manualmente con update ufficiale.

- Archos 80 G9 Turbo ICS e 101 G9 Turbo ICS hanno da fabbrica Android 4.0.3,

- tutti hanno un processore smart multi-core Texas Instruments OMAP™ 4 ma sono diverse le versioni, un esempio di confronto all’apertura di una pagina web con nVidia Tegra 2 e un Texas Instruments OMAP 4, la differenza è la stessa che notate nell’esperienza di gioco o altro, se si da potenza ma non c’è o si permette ai produttori un lavoro sul kernel non serve a niente sommare core modello dopo modello:

 

 

- presenza della staffa posteriore per utilizzare il tablet appoggiato in obliquo a cui magari collegare un cavo miniHDMI-HDMI alla televisione,

- microfono, G-Sensor, bussola e GPS integrati,

- le applicazioni multimediali di Android come musica e galleria sono state sostituite da apps progettate da Archos con una diversa interfaccia e più funzioni. Rimane sempre il fatto che se abbiate apps preferite Google Play è sempre lì a vostra disposizione.

- Streaming in da pc e Mac con l’apposita suite Archos,

 

 

 

Differenze di Ram, frequenza della CPU, memoria interna e processori:

 

- Archos 80 G9: 512 MB di RAM, velocità: 1GHZ, disponibile con il solo taglio di memoria di 8GB.

prezzo: 249 E. Link a pagina ufficiale se interessati

 

- Archos 80 G9 Turbo: 512 MB di RAM, velocità: 1.2GHZ, disponibile con il solo taglio di memoria di 250 GB.

prezzo: 299 E. Link a pagina ufficiale se interessati

 

- Archos 80 G9 Turbo ICS: 1 GB di RAM, velocità: 1.5GHZ, disponibile con tagli di memoria di 8 GB e 16 GB

prezzo: 249 e 269 E. Link a pagina ufficiale se interessati

 

- Archos 101 G9: 512 MB di RAM, velocità: 1GHZ, disponibile con il solo taglio di memoria di 8GB.

prezzo: 299 E. Link a pagina ufficiale se interessati

 

- Archos 101 G9 Turbo ICS: 1 GB di RAM, velocità: 1.5GHZ, disponibile con tagli di memoria di 8 GB, 16 GB e 250 GB.

prezzo: 299, 349 e 399 E. Link a pagina ufficiale se interessati

 

 

Alla pagina ufficiale Archos con tutti i dati di tutti i modelli potete approfondire ancora di più.

 

Piccola curiosità: perchè Archos scelse di proporre solo mezzo giga di RAM nella prima serie G9? Perchè pensava che il lavoro dei suoi ingegneri su ottimizzazione sarebbe stato così profondo da ottimizzare qualsiasi tipo di operazione richiesta dal cliente.

 

 

 

 

Un disco rigido da 250 GB in un tablet: perchè, cosa comporta, ripercussioni su alimentazione e altre note

 

Direi di iniziare parlando delle differenze di misure e del peso tra i modelli con memoria da 32 GB o disco rigido da 250 GB: le differenze di misura di spessore tra 80 G9 Turbo (11.7 mm) e G9 Turbo e G9 Turbo ICS o G9 80 (14.7 mm) classico è di 3 mm che corrisponde alla stessa differenza tra G9 101 (12.6 mm) e G9 101 Turbo ICS (15.6 mm), questo perchè ARCHOS ha abbinato il disco rigido sottile Seagate® Momentus® Thin con un apposito sistema di caching flash da 2GB proponendo una soluzione ibrida tra un HDD e un SSD di cui avrà le stesse funzioni.

 

Inoltre un sistema di spinning integrato dagli ingegneri nel kernel che lavora insieme all’interfaccia modificata ancora da Archos tiene il disco sotto alimentato quando non è in uso in modo da proteggerlo da sbalzi di corrente e farvi risparmiare preziosa batteria, elemento che pero’ non è stato per niente valorizzato perchè vengono dati valori uguali per tutti i modelli partendo da un minimo di 10 ore in navigazione web fino a arrivare a 36 in riproduzione musicale, questo dimostra che i tre millimetri su tutta la scocca non sono stati sfruttati al 100% e si è preferito non inserire una batteria con più capacità.

 

 

Share Button

Sottoscrivi i commenti a questo articolo tramite RSS o TrackBack a 'Serie tablet Android Archos G9: nomi precisi dei modelli con caratteristiche, differenze, note e immagini'.

Lascia un Tuo Commento:

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Seguici su Facebook
Cellularmagazine.it su Facebook Cellularmagazine.it su Twitter Cellularmagazine.it su Dailymotion.com Cellularmagazine.it su Youtube.com Iscriviti ai Feed
Social Reading


Newsletter

Se vuoi ricevere occasionalmente (massimo una al mese), le novità del sito e le offerte commerciali relative alla telefonia mobile.

Iscriviti alla newsletter