CellularMagazine.it è in vendita!


Se interessato contattaci a info@cellularmagazine.it

Google YouTube Video Editor per piccole elaborazioni, tagli, note e altro nei propri video YouTube. Buono per consumer

Inserito in Guide,Recensioni da il 20 aprile 2012 - Google +:

 

 

Si chiama YouTube Video Editor il web tool per elaborazioni di video sul proprio canale per chi nel proprio sistema operativo mobile oppure classici Windows-Mac non sia in grado di utilizzare software forniti nel sistema. In settimana ho avuto problemi con iMovie 09′ (a mio dire migliore del ’12 perchè meno sofisticato e fa tutto senza troppi problemi) e ho deciso di provarlo per qualche video.

 

Non sapendo come utilizzarlo alla pagina ufficiale in YouTube ho guardato prima tutto il video di presentazione, operazione che invito anche voi a fare:

[youtube]http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=c56pD6pbUr8[/youtube]

 

 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=c56pD6pbUr8[/youtube]

 

 

Consiglio se avete un canale di vostra proprietà e volete mostrare il prodotto finito e elaborato con video editor dopo l’upload di caricarlo in modalità privata in modo che nessuno lo veda o venga notificato agli iscritti. Una volta caricato e presente sul vostro canale andate al link per la parte elaborazione:

 

http://www.youtube.com/editor

 

 

Propongo un riassunto delle operazioni possibili e, per quelle più importanti, anche la procedura per svolgerle:

 

- lega due video o taglia parti di un video: per la prima operazione prendete semplicemente tutti i video del vostro canale che desiderate e li spostate nella parte inferiore nera:

 

 

 

 

 

 

per tagliare delle parti funziona così: dalla barra inferiore dove avete spostato il video prendete il bordo di colore grigio a fine o inizio e spostatelo fino al punto in cui volete il taglio (mm:ss dovrete saperli voi). Se volete tagliare da 4:00 a 10:00 prendete da 10:00 e spostate verso sinistra il cursore con una modalità grafica come questa:

 

 

 

 

non preoccupatevi se poi c’è un pezzettino, magari da 5:00 a 6:00 che volete mettere nel video finale, riprendete il video da parte superiore e lo spostate nell’inferiore per tagliare nuovamente da sinistra da 00:00 a 4:59 mentre da destra da 6:01 a 10:00 e la parte andrà a sommarsi e quindi comporre il progetto finale al primo spezzone che abbiamo creato prima (00:00 a 4:00 + 05:00 a 06:00):

 

- cc: in alto nella barra delle voci orizzontale serve per prelevare dei video esempi da tagliare e inserire come spezzoni se di vostro gradimento:

 

 

 

 

 

- l’icona di una nota musicale serve per aggiungere un sottofondo musicale, ma fate attenzione perchè dovrete spostare il campione di musica da voi scelto nella barra ancora sotto quella dei video:

 

 

 

 

 

si possono aggiungere anche degli effetti di transizione all’inizio o fine video, non tra secondi particolari di video a meno che non si importi due volte il video: nel primo si tagli appena prima del secondo dove si vuole la transizione e nel secondo dopo e vi si inserisca l’effetto. Guardate quelli che YouTube propone tenendo presente che è un progetto nato da un anno:

 

 

 

 

 

- l’icona a a concludere questa prima serie di funzioni di edit serve per aggiungere note sopra oppure sotto il video. In alto a destra nella pagina di V.E. ci sarà sempre una modalità anteprima per mostrarvi il progetto finale con tagli/effetti/animazioni, opzione di rinomina video finale (a cui poi si possono aggiungere tag e descrizione proprio come se fosse un video vero perchè appare tutto insieme tra i propri) e operazione di pubblicazione con la stessa modalità predefinita dall’utente tra pubblico, privato, visibile solo a chi ha link:

 

 

 

 

Per lavori pesanti di editing video e in tempi ragionevoli rappresenta solo l’ultima spiaggia di salvezza, da dare atto a YouTube di aver pensato a qualcosa di così bello per tutti i sistemi operativi perchè ripeto funziona in web, invece per semplici aggiustamenti lo definirei quasi discreto e quindi molto più che buono.

Share Button

Sottoscrivi i commenti a questo articolo tramite RSS o TrackBack a 'Google YouTube Video Editor per piccole elaborazioni, tagli, note e altro nei propri video YouTube. Buono per consumer'.

Lascia un Tuo Commento:

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Seguici su Google Plus
Cellularmagazine.it su Facebook Cellularmagazine.it su Twitter Cellularmagazine.it su Dailymotion.com Cellularmagazine.it su Youtube.com Iscriviti ai Feed
Social Reading


Newsletter

Se vuoi ricevere occasionalmente (massimo una al mese), le novità del sito e le offerte commerciali relative alla telefonia mobile.

Iscriviti alla newsletter