Huawei sigla un accordo con IBM per fornire soluzioni mobili alle aziende

Inserito in Costruttori da il 28 febbraio 2012 - Google +:

 

 

Anche Huawei, dopo htc, sceglie il colosso americano come azienda di consulenza e supporto alla clientela aziendale dei propri prodotti per fornire soluzioni non solo per l’ambito consumer, ieri abbiamo visto i nuovi modelli di smartphone tra Android e Windows Phone mentre oggi ci focalizziamo su questo aspetto.

I punti più importanti sono evidenziati in grassetto:

 

Huawei, azienda leader nelle soluzioni di information e communication technology, in occasione del Mobile World Congress 2012 ha presentato la soluzione Smart Workspace@Mobile, studiata per il mercato della mobilità aziendale.

 

A conferma delle intenzioni dell’azienda di procedere in questa nuova direzione, Huawei ha annunciato una partnership strategica con IBM in Cina, per sviluppare tecnologie innovative destinate al mercato mobile aziendale e a fornire ai clienti soluzioni sicure e intelligenti, inaugurando una nuova era per lo Smart Mobile Office.

 

“Crediamo che questa collaborazione si basi sui punti di forza che caratterizzano le nostre due grandi società, riservando la massima attenzione alle necessità di cambiamento avvertito dai dipendenti all’interno delle imprese”, afferma Wan Biao, CEO di Huawei Device. “Oggi, le soluzioni mobili per le aziende non solo necessitano di automazione, ma anche di utilizzare nuovi canali e migliorare la gestione logistica, offrendo ai clienti ulteriori servizi orientati al business. Il lancio della nuova soluzione Smart Workspace@Mobile disegnerà una nuova era per la mobilità delle imprese all’interno del mercato cinese”.

 

La nuova soluzione è stata realizzata per essere utilizzata in qualsiasi momento e in qualsiasi ambiente professionale, grazie ai dispositivi intelligenti di ultima generazione integrati con applicazioni industriali dedicate. Ogni dispositivo è inoltre in grado di essere economicamente redditizio, efficiente e sicuro. La soluzione Workspace@Mobile è una risposta concreta alla crescente richiesta registrata in Cina di soluzioni mobili per le imprese, che integrino efficacemente i sistemi di Enterprise Resource Planning (ERP), di Customer Relationship Management (CRM), di Supply Chain Management (SCM) e di gestione dell’inventario all’interno del sistema cloud.

 

IBM garantirà una consulenza globale per i sistemi ERP, mentre Huawei fornirà i dispositivi intelligenti basati sulla piattaforma operativa Mobile Device Management (MDM). Ciò assicurerà alle aziende una gestione personalizzata dei sistemi di back end estesa agli smartphone e ai tablet, attraverso un sistema dedicato.

 

“Grazie al know-how di Huawei nelle tecnologie legate ai dispositivi intelligenti e la sempre più estesa copertura della banda larga in Cina, la collaborazione tra Huawei e IBM Global Business Services garantirà  la realizzazione di una piattaforma integrata che fornirà una consulenza affidabile e permetterà il trasferimento dell’attività lavorativa in maniera efficiente e sicura dai PC ai dispositivi mobili”, ha sottolineato Mrs. Shirley Yu-Tsui, General Manager e Global Business Services IBM China Group.

 

Questa soluzione integrerà gli interi processi di cross-business tra cui le vendite, la gestione dei canali, la gestione del magazzino, le vendite da dispositivo mobile, il servizio clienti, la gestione dell’inventario e la direzione di un ufficio, in un unico dispositivo. La soluzione Huawei/IBM supporta anche tre aree differenti: il settore dei beni di consumo, con soluzioni sviluppate per l’ottimizzazione dell’inventario, la distribuzione sincronizzata e la gestione dei negozi. I servizi del settore energetico saranno sviluppati per consentire la gestione patrimoniale, l’accesso in modo sicuro, il collaudo di apparecchiature ed il remote positioning. All’interno del settore retail, la soluzione Workspace@Mobile fornirà applicazioni per accelerare la visione del prodotto, le operazioni di salvataggio la raccolta delle informazioni di mercato, la gestione del cliente, la visita del canale e l’office automation.

 

 

Anche Motorola come ho riportato in questa notizia ieri si è dimostrata molto interessata all’ambiente professionale ponendosi come centro e riferimento tra aziende e sviluppatori già in fase di modifica costruttore della ROM stock Android mentre nelle intenzioni di Huawei come di altri produttori c’è quella di acquistare la licenza e poi lavorare insieme a altri per implementare servizi aggiuntivi a cui pero’ non puo’ mancare un occhio alla sicurezza di cui non noto nessun riferimento in questa comunicazione.

Share Button

Sottoscrivi i commenti a questo articolo tramite RSS o TrackBack a 'Huawei sigla un accordo con IBM per fornire soluzioni mobili alle aziende'.

Lascia un Tuo Commento:

 Mi iscrivo alla newsletter 

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Seguici su Facebook
Cellularmagazine.it su Facebook Cellularmagazine.it su Twitter Cellularmagazine.it su Dailymotion.com Cellularmagazine.it su Youtube.com Iscriviti ai Feed
Social Reading


Newsletter

Se vuoi ricevere occasionalmente (massimo una al mese), le novità del sito e le offerte commerciali relative alla telefonia mobile.

Iscriviti alla newsletter