BlackBerry: come fare backup/restore di dati con BlackBerry Protect (non sono necessari software su pc/Mac e connessioni fisiche) + gestione della sicurezza del dispositivo

Inserito in Guide,Virus e Sicurezza da il 3 maggio 2011 - Google +:

In questa guida le istruzioni per fare il backup di tutti i dati importanti del nostro BlackBerry senza utilizzare nessun cavo o connessione al nostro pc o Mac con l’apposito software BlackBerry Dekstop Software di cui ho parlato in questo post e che di recente è stato di nuovo aggiornato; questo sistema di non necessario utilizzo di questo software permette anche alle persone che utilizzano Linux e che quindi non hanno una versione per il loro sistema operativo di backuppare i dati e tenerli al sicuro nei server di RIM, in questo modo data l’instabilità del sistema operativo tutto puo’ essere ripristinato in qualche minuto.Prima di iniziare avviso che è necessaria l’attivazione di un piano BIS (una nota a fondo descrizione precisa che non è compatibile con i piani BlackBerryEnterprise Server o BlackBerry Enterprise Server Express) dal proprio operatore, se hai dubbi o domande su cosa sia puoi guadare il mio precedente articolo riguardante BlackBerry che spiega cosa è quì.

 

Descrizione delle funzionalità

Una volta assicurati che il piano sia attivo e abbiate la connessione per BlackBerry sul vostro dispositivo, dal logo 3G con accanto l’icona della mora, scaricate l’applicazione BlackBerry Potect che al momento è alla versione 1.0.10.25 e dal peso di 2MB, ecco tutte le funzioni importantissime che questa applicazione permette:

  • Di accedere via internet alla sezione del sito BlackBerry dedicata che potete trovare quì: http://it.blackberry.com/services/protect/ metto il link intero per dimostrarvi che è proprio un servizio di BlackBerry, loggarvi con la vostra mail e password BlackBerry ID e individuarlo su una mappa (serve consenso spuntando su una voce dell’applicazione),
  • impostare una password per bloccarlo da remoto per non far accedere alle informazioni,
  • cancellare tutto il contenuto, sempre da remoto,
  • far squillare rumorosamente il dispositivo per poterlo ritrovare facilmente,
  • far visualizzare sulla schermata del dispositivo informazioni per la restituzione a voi a chi lo ritrova.

Inoltre:

  • Backup dati (tutti o solo una parte),
  • restore in modalità wirless di cui in passato è stato fatto il backup (rimanga inteso che è sempre possibile fare tutte le operazioni anche da collegamento a pc/Mac via software),
  • possibilità di fare backup solo via WiFi,
  • possibilità o meno di permettere il backup anche in roaming dati.

 

Operazioni da smartphone

Dopo il download alla prima apertura dell’applicazione vi verrà chiesto di accettare il contratto d’uso e di inserire nick e password per fare il login per il vostro ID BlackBerry, sono due passaggi molto semplici che sono certo riusciate a fare anche senza descrizioni precise.

Ecco come appare l’applicazione appena aperta:

Fino a quando non farete il primo backup vi comparirà sullo schermo del vostro dispositivo l’icona di uno scudo nero, come l’icona dell’applicazione. Per farlo dovrete scegliere l’icona con una freccia verde in uscita che rappresenta proprio la fase di stoccaggio dei dati presenti nel telefonino in sicurezza. Per scegliere quali dati prendere dovrete seguire il percorso:

Tasto Menù del BlackBerry/ Opzioni/ Dati BlackBerry da backuppare/ spuntate con il touch o il joistick quali sì e quali no.

Ecco il messaggio di avvenuto successo del Backup:

Per ripristinare i dati ai valori precedenti in caso di problemi con il sofware sarà necessario cliccare dall’immagine che vedere due passi in su l’icona con una freccia blu in entrata. L’ultima a destra che ha l’icona di mail con lo scudo dell’applicazione mostra la cronologia di tutti i backup e dei restore con l’ora in cui è stata effettuata l’operazione (immagine sopra, il mio segna le 2:28 in quanto ho la lingua americana e si sincronizza con l’orario di New York).

Nel percorso Tasto Menù del BlackBerry/ Opzioni/ in fondo troverete anche l’opzione per la localizzazione del dispositivo su una mappa in caso di perdita. E’ una opzione che si puo’ selezionare o no, ovviamente rimanendo sempre attiva chiunque possiede anche illegittimamente le credenziali del nostro BlackBerry ID puo’ vedere dove siamo noi. A voi la decisione su questo punto ovviamente.


 

Share Button

Sottoscrivi i commenti a questo articolo tramite RSS o TrackBack a 'BlackBerry: come fare backup/restore di dati con BlackBerry Protect (non sono necessari software su pc/Mac e connessioni fisiche) + gestione della sicurezza del dispositivo'.

Lascia un Tuo Commento:

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Seguici su Google Plus
Cellularmagazine.it su Facebook Cellularmagazine.it su Twitter Cellularmagazine.it su Dailymotion.com Cellularmagazine.it su Youtube.com Iscriviti ai Feed
Social Reading


Newsletter

Se vuoi ricevere occasionalmente (massimo una al mese), le novità del sito e le offerte commerciali relative alla telefonia mobile.

Iscriviti alla newsletter