Home / Recensioni / Apple iPhone 7 Plus: Recensione di Cellulare Magazine
iphone7_apre-2

Apple iPhone 7 Plus: Recensione di Cellulare Magazine

iPhone 7 Plus, l’iPhone “big” in versione 2016, è custode di numerose novità. Andiamo in ordine sparso: fotocamera posteriore a doppia ottica, una maggiore quantità di Ram, batteria di grandi dimensioni e scocca resistente all’acqua. Ma è sul fronte prestazionale che l’iPhone 7 Plus compie un balzo in avanti tale da portarlo al top. Ad animare gli iPhone 7 ci pensa la CpuA10 Fusion, un netto passo in avanti rispetto al passato. Raddoppiano i core a 64 bit: quattro a 2,23 GHz assistiti, sul Plus, da 3 GB di Ram (sono 2 GB sul modello con display da 4,7”). Il tutto corredato da un reparto grafico a sei core, due in più rispetto al passato. Lo schema a quattro core dell’A10 Fusion ne prevede due ad alte prestazioni e altrettanti a basso consumo, che si attivano in modo asimmetrico a seconda del carico di lavoro richiesto. Per esempio, i due core a basso consumo hanno un impatto energetico inferiore (circa un quinto) nell’utilizzo di applicazioni “semplici”, tra cui il controllo della mail. Più potenti, invece, i due core ad alte prestazioni e il reparto grafico: l’A10 Fusion, promette Apple, arriva a prestazioni superiori del 50% rispetto al passato con un consumo energetico ridotto di un terzo. Alla prova dei fatti è proprio la Cpu che determina un incremento di prestazioni.
La vera nuova esperienza si concretizza in due scelte costruttive. Da una parte l’utilizzo della tecnologia aptica anche per il tasto Home, che non è più meccanico ma sfrutta la medesima modalità di dialogo del 3D Touch e dell’Apple Watch. Dopo un breve periodo di apprendimento, questo nuovo pulsante è più moderno, sensibile e consente di impostare funzioni prima impossibili (assegnando azioni a comandi precisi). L’altra scelta costruttiva che cambia l’iPhone è la decisione di togliere il jack audio da 3,5 mm in favore di una sola porta posteriore: quella Lightning. Per la verità, con l’adattatore fornito in dotazione è possibile collegare le cuffie tradizionali. Gli Earbuds di serie hanno già il Lightning che, peraltro, offre una buona esperienza audio.

 

Continua a leggere su cellulare-magazine.it »

Leggi anche

81wpwknhbfl-_sl1500_

Film per il weekend: Black Mirror (3a stagione) #11

Titolo: Black Mirror (3a stagione) Genere: Drammatico/fantascienza Anno: 2016 Durata: Sei episodi Regista: Vari Attori …